All posts tagged: appetibilis-post

Fettuccine senza glutine :: #GF Tasting Notes

Originally posted on APPETIBILIS.net:
È noto che gli italiani si aspettino che la pasta sia al dente, ma quando questa è senza glutine non è poi cosi ovvio, specialmente se fatta in casa. For Gluten Free Handmade Fettuccine, Click Here! È da un bel po’ che testo ricette ma a dire il vero non mi sono mai avventurata nel campo della pasta fresca senza glutine. Da quando sono passata alla dieta senza glutine non mangio quasi mai la pasta, non sono ancora riuscita a trovare una marca che mi piaccia veramente. Tuttavia, durante un mio ultimissimo test di farine in collaborazione con Daniela Spada, compagna di avventure gastronomiche, nonché socia fondatrice dell’associazione culturale “Cucina Amore Mio“, (uno spazio molto ben attrezzato al centro di Roma, un luogo decisamente confortevole dove cucinare, fare due chiacchiere e godersi un buon vino). Ma torniamo a noi. Nel tentativo di replicare una pasta sfoglia decente (senza glutine e senza latte), che vada bene per la mille foglie e magari ci scappano anche i cornetti – tra le pieghe…

P1030252_panettone_ock

Letters from Italy :: “P” Panettone or Pandoro?

Originally posted on APPETIBILIS.net:
In Italy, the holiday season brings – along with the huge amount of to-dos everybody knows – the Hamletic doubt: panettone or pandoro. Italians, from icy Alto Adige to warm Sicily, split into two parties: Panettone supporters and Pandoro fans. The only thing both parties agree on is that both cakes are meant to be offered during Christmas time. No other time is allowed. Soon after January 6th they become outdated. Everything else is open to an endless declination of variants. Embed from Getty Images The name Panettone is the corruption of the phrase Pan de Toni (Toni’s bread). Toni was a scullion at Ludovico Maria Sforza’s palace. Legend says that on Christmas night the duke of Milan invited the most important patricians of the town. His cook had been given the task to create a new cake that was meant to leave his guests astonished. He actually made it, but he forgot it in the oven and the cake got burnt. The humble scullion suggested to make another cake…